Giovedì 15 agosto 2019

Corno Piccolo - Parco Nazionale del Gran Sasso

Difficoltà. EE

Dislivello: 700 m

Durata: 6 ore a/r 

Costo: 20 € a persona da pagare direttamente alla Guida il giorno stesso dell'escursione. 

Costo del biglietto della funivia di sola andata: 10 € a carico del partecipante

MIN 6 partecipanti

Escursione ad anello impegnativa alla seconda vetta del Gran Sasso, il Corno Piccolo. E’ una montagna particolarmente interessante dal punto di vista alpinistico e per questo numerosissime sono le vie tracciate su tutti i suoi versanti. L’itinerario che andremo a fare è escursionistico rivolto quindi ad escursionisti esperti ed allenati. Infatti faremo la via normale al Corno Piccolo, un salita escursionistica con qualche passaggio di primo e secondo grado che consentirà anche all’escursionista di poter raggiungere la vetta di questa montagna alpinistica. Gli ambienti che andremo ad attraversare sono severi e imponenti come sono gli ambienti di alta quota.

Ci ritroveremo ai Prati di Tivo (1450 m) di fronte la stazione di partenza della funivia. Saliremo quindi con la funivia fino in località La Madonnina (2007 m) da dove inizierà la nostra escursione.

Da qui si inizia a salire e in breve entreremo nell’affascinante Vallone delle Cornacchie che in 1,5 ore ci condurrà al Rifugio Franchetti (2433 m). Qui una breve sosta è d’obbligo, per meglio ammirare il meraviglioso contesto ambientale e paesaggistico in cui ci troviamo. Riprenderemo poi il cammino per giungere alla Sella dei Due Corni (2545 m) e da qui una piccola discesa nel vallone dei Ginepri ci conduce all’attacco della via normale alla vetta del Corno Piccolo.
La discesa dalla vetta avverrà per la stessa via di salita fino all’imbocco del vallone dei Ginepri, per piegare poi a dx nella suggestiva Val Maone e rientrare quindi ai Prati di Tivo.  

Possibilità di avvistamento di camoscio d’Abruzzo e avifauna d’alta quota

 

Appuntamento ore 8.00 al piazzale dei Prati di Tivo, raggiungibile in auto dalla SS 80 L’Aquila-Teramo.  


Abbigliamento consigliato: pantaloni lunghi e maglietta traspirante, cappellino leggero e cappello di lana, guanti leggeri, giacca a vento, pile o maglioncino di lana, borraccia da 1l, occhiali da sole, crema protettiva, bastoncini da trekking, un ricambio intimo da lasciare in auto.

 

Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Si consigliano snack, frutta secca, cibo di conforto. 


N.B. obbligatorio indossare scarponi alti da trekking pena l'esclusione dall'escursione.

Trattandosi di habitat particolarmente delicati, non sono ammessi i nostri amici a quattro zampe.

 

Prenotazione obbligatoria. Compila il modulo qui di fianco! 

 

Info: Eugenio Di Zenobio (Guida Ambientale Escursionistica)

info@camosciodabruzzo.it

Cell. 339.57.74.335 anche con messaggio WhatsApp

Prenota

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Subscribe to our mailing list

* indicates required

 Seguici su:

 Contattaci:


Tutte le foto e i video presenti sul sito sono di proprietà di Eugenio Di Zenobio e sono soggette alla legge sul diritto d'autore. Pertanto è vietata ogni riproduzione senza l'autorizzazione dell'autore. Puoi richiedere foto e video  su info@camosciodabruzzo.it